7 animali mitologici e i loro "poteri"

7 animali mitologici e i loro “poteri”

Il drago, la fenice e il centauro sono solo alcuni degli animali mitologici più noti… Ma ce ne sono molti altri! In questo articolo vi parleremo di alcuni di loro e, naturalmente, quali sono i loro principali poteri.

Quali sono gli animali mitologici?

Come indica il nome stesso, sono esseri legati alla fauna e che appaiono all'interno di miti e leggende di popoli o culture differenti. Ognuno di loro ha uno o più poteri e caratteristiche proprie che li distinguono dagli animali comuni. Tra questi possiamo evidenziare:

1. Drago

Sono rettili alati, come quello nella foto che apre questo articolo- e gli esseri mitologici più potenti che esistano o di cui sia mai stato parlato. Sono presenti nelle leggende di Asia, Europa, America e Oceania, e una delle sue caratteristiche principali è che sputano fuoco e possono volare.

Dentro i draghi Ci sono diverse specie, per esempio il Shenlong (causando pioggia e siccità), il sirrush (considerato molto intelligente e quindi temuto dagli uomini) e Moo-Kuna (socievole, con la possibilità di cambiare forma).

Il culto del drago in Cina è tale che può essere visto in monumenti, opere d'arte, oggetti decorativi, costumi tipici, scudi e monete.

2. Phoenix

Questo animale viene usato molto quando una persona riesce a superare nonostante gli ostacoli. La fenice, che "risorge dalle ceneri", ha le sue origini in Egitto e,Secondo la leggenda, ogni 500 anni potrebbe rinascere dopo la purificazione che il fuoco ha concesso.

Quando fu il momento per lui di morire, fece un nido e mise un solo uovo, che schiuse per tre giorni. Dopo che quel tempo fu bruciato, l'uccello bruciò completamente e riemerse dall'uovo stesso.

3. Manticore

Simile alla sfinge egizia, Questo animale mitologico ha il corpo di un leone, la testa di un uomo, le ali di un drago o pipistrello e la coda di uno scorpione o drago. È una bestia imponente molto popolare nelle leggende europee e, apparentemente, viveva nell'antica Persia.

È un'altra delle persone più potenti nella cultura popolare e amante del mangiare umano, dopo aver sparato spine velenose. Durante il Medioevo era usato come simbolo di tirannia, invidia, oppressione e incarnazione di tutti i mali.

4. Pegaso

Questo cavallo alato è un altro degli animali mitologici più noti; era usato da Zeus – Dio del cielo e della terra – ed era nato dal sangue di Medusa dopo essere stato decapitato.

Secondo la rappresentazione può essere bianco o nero, Ha due ali e mentre è nell'aria muove le sue gambe come se stesse correndo o galoppando. Nel mondo del cinema appare nei film Hercules (cartone animato) e Fury of Titans.

5. Toccare

Questa creatura È 'composto' da due animali: la parte inferiore è quella di un leone con pelliccia gialla, coda lunga e gambe muscolose; la parte superiore appartiene ad un'aquila gigantesche piume dorate, potenti artigli e becco tagliente.

Secondo i miti è più forte di un grosso gatto ed è emerso nel Vicino Oriente (Babilonia, Persia e Assiria), sebbene sia presente anche nelle leggende greche: il dio Apollo usava i rubinetti come guardiani dei suoi tesori.

6. Fauno

Questo personaggio della mitologia romana – noto come Pan in greco – è un animale con le zampe di ariete, il corpo dell'uomo e le corna di capra. Era un grande cacciatore e viveva nei boschi e nelle pianure.

Era adorato come il dio del campo e dei pastori e come una divinità profetica. In varie regioni d'Italia ci sono ancora monumenti e statue in onore di Fauno.

7. Minotauro

Infine, in questa lista troviamo un essere formato dal corpo di un uomo e la testa di un toro, che Era chiuso in un labirinto sull'isola di Creta e riceveva sette uomini e sette donne come cibo ogni anno. Teseo fu incaricato di entrare nel posto e annientare la bestia dopo un'ardua lotta.

Guarda il video: 5 Mostri Reali Ripresi dà una Telecamera

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: