Come evitare che il mio cane si senta solo

La solitudine nell'animale domestico

Lo capiamo Lasciare a casa il nostro migliore amico da solo può essere un'esperienza terrificante, non solo per lui, ma anche per noi. Questo è il motivo per cui ti portiamo una serie di consigli per facilitare la separazione di entrambi ed evitare i disastri in casa quando arrivi.

La solitudine nell'animale domestico

Gli animali, proprio come gli umani, possono sentirsi soli se passano un certo tempo senza la compagnia di qualcun altro. È un problema molto comune che sorge grazie alla vita moderna che gli esseri umani hanno oggi.

Senza dubbio, al nostro cane non piacerà l'idea di trascorrere diverse ore del giorno in completa solitudine, situazione che porterà a un'immagine depressiva per non essere in grado di condividere con noi. Ma non disperare, per questa situazione trovi soluzioni in modi molto semplici e creativi.

Ma per essere sicuro, dobbiamo essere attenti ai segnali che la nostra mascotte ci fornisce sulla loro salute mentale. Come gli umani, quando si sentono soli, attraggono l'attenzione quando arrivano per dire che c'è un problema a casa e che hai bisogno della tua più attenzione.

Non dovresti arrabbiarti se il cane ti urina all'arrivo o ti mostra il disturbo in cui ha trasformato la tua casa; È un modo per ottenere la tua attenzione e il controllo è molto facile da raggiungere.

L'ansia per la solitudine

Prima di parlare di consigli, dobbiamo riconoscere i sintomi che il nostro partner può presentare. L'ansia nei cani si presenta in molteplici forme che si identificano facilmente.

Uno dei sintomi principali di questa malattia è abbaiare o urlare costante al momento della partenza. L'animale ti sentirai molto aggressivo o nervoso e, in poche parole, ti dirà di non uscire di casa.

Altri comportamenti come leccare oggetti come mobili, mancanza di appetito e paralisi o dimostrazione di paura D'altra parte, sono chiari segni di questo malessere. Indubbiamente, il tuo cane ti ama in grande quantità, ma non è questo il motivo per cui devi inchinarti alla situazione e dobbiamo risolverlo nel miglior modo possibile.

Ma tieni presente che se i comportamenti continuano a ripetersi, il meglio è consulta il veterinario per guidarti nel benessere dell'animale domestico.

Suggerimenti per lasciare il cane da solo

  • Una delle tecniche più ricorrenti per impedire al cane di sentirsi sola è quella di lasciare un giocattolo o due, Che è molto buono! Il problema è che prima o poi finirai per annoiarti con questo giocattolo, quindi la migliore applicazione di questa idea è variare l'oggetto ogni giorno.
  • Nutrirlo prima di partire è anche un'ottima idea; L'animale avrà la pancia piena tutto il giorno e si sentirà soddisfatto. Se pensi che questo non sia sufficiente per il tuo cane, puoi nasconderne alcuni snack e premi per la casa per intrattenere e soddisfare la tua ansia.
  • Una bella passeggiata prima di partire: i nostri cani adoreranno questo, specialmente se è una di quelle lunghe passeggiate in cui si esercita e si gioca con la palla o il frisbee. In tal modo, Stiamo prosciugando l'energia del nostro animale domestico.
  • Se non ti piace lasciarlo da solo, bene È tempo di pensare a un altro animale domestico per la tua casa; Il tuo cane adorerà l'idea e avrà qualcuno con cui giocare durante il tuo periodo di assenza. Poiché i cani sono animali socievoli, avere un compagno con lui lo rassicurerà e si sentirà più a suo agio.

Cosa non dovresti fare quando lo lasci da solo

  • Non lasciarlo bloccato; Essere in una stanza da solo e impedito dalla libertà è molto dannoso per la salute mentale. Questa azione sarà interpretata come una punizione per cattivi comportamenti e stiamo cercando di impedirgli di sentirsi male.
  • Evitare di coccolarlo eccessivamente; questo rafforzerà solo che diventa dipendente da te e rende la separazione di entrambi più problematica. Insegnagli a essere indipendente da solo e quello potrebbe essere senza di te per un buon tempo.
  • Evita il dramma tra i due; capiamo che fanno parte della famiglia, ma tu stai coccolando troppo, come abbiamo detto. È meglio trattarlo affettuosamente senza essere distante o molto generoso con lui. Ad esempio, quando arrivi puoi salutarlo ma non travolgerlo con affetto.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: