Suggerimenti per le immersioni tra le barriere coralline

Suggerimenti per le immersioni tra le barriere coralline

Con le loro forme e colori, questi sistemi subacquei sono davvero sorprendenti. Pertanto, sempre più persone scelgono di immergersi tra le barriere coralline durante i loro viaggi. In questo articolo ti daremo alcuni consigli in modo che l'attività non sia pericolosa per te o per la vita acquatica.

Consigli immergersi tra le barriere coralline

Le barriere coralline ospitano una grande diversità, sia di fauna che di flora marina. Grazie alle immersioni, negli ultimi tempi è aumentata la consapevolezza della sua importanza. Ma allo stesso tempo, Questo sport può essere uno dei fattori che aiutano la sua scomparsa.

Se vuoi immergerti tra le barriere coralline nelle tue prossime vacanze, è essenziale che tu soddisfi determinati requisiti. In questo modo, l'ecosistema non sarà in pericolo e nemmeno tu:

1. Fai immersioni guidate

Avere una guida ideale, non solo nelle immersioni, ma anche nella natura marina, ti impedirà di sfregare o toccare la barriera corallina. Esistono centri specializzati per le immersioni che rispettano l'ambiente, che ti spiegherà come nuotare senza alterare nulla intorno a te.

Inoltre, raccomandiamo che le immersioni siano guidate e con pochi membri: un massimo di sei persone più l'istruttore è sufficiente. Le immersioni "popolate" sono pericolose per la barriera corallina. Un altro aspetto molto importante sono le condizioni meteorologiche, perché se il mare è "tritato" può essere pericoloso ridurre la visibilità e ostacolare la galleggiabilità.

2. Non toccare la barriera corallina

Mentre è una grande 'tentazione' avvicinarsi e manipolarlo, tieni presente che le barriere coralline sono organismi viventi che impiegano molti anni per essere creati. Se ti affidi a uno, oltre a essere in grado di ferirti, puoi rompere una parte vitale dell'ecosistema … ci vorrà molto tempo per rigenerare! Il minimo tocco di una persona può uccidere la barriera corallina.

3. Nulla sopra la barriera corallina

È molto importante avere il controllo assoluto dell'intera squadra, ovvero pinne, console, manometri, tubi, per evitare di colpire accidentalmente la barriera corallina. anche dovresti controllare la galleggiabilità e non usare il piombo a meno che non sia necessario.

Un altro dei consigli per le immersioni tra le barriere coralline è nuotare sopra di loro e mantenere una distanza prudente per il tutto. Se sollevi sabbia con le pinne puoi danneggiarle o "affogarle".

4. Rispetta le leggi locali

Immergersi tra le barriere coralline è un'esperienza meravigliosa e indimenticabile. Non devi portare nessun altro ricordo! Alcuni subacquei commettono l'errore di tirare un piccolo pezzo della struttura da portare a casa. È molto dannoso per l'ecosistema.

Né è consigliabile nutrire il pesce perché distrugge le loro abitudini naturali e, in aggiunta, alcuni potrebbero mordere se considerano la situazione pericolosa o non sanno come agire.

Dove immergersi tra le barriere coralline?

Se hai deciso di immergerti tra le barriere coralline e sei disposto a seguire le regole, il prossimo passo è decidere dove andare a godere di questa meravigliosa attività. I migliori siti sono:

1. Il triangolo corallo

Si trova nel sud-est asiatico, nello specifico a nord dell'Australia, delle Filippine e dell'Indonesia. Questo set comprende 30.000 isole, una fauna e una flora impressionanti. Nello Stretto di Lembe, nell'area di Bitung, si trova il miglior sito di immersione del mondo. Puoi vedere il pesce mandarino e il polpo dagli anelli blu, tra gli altri animali.

2. Grande barriera corallina

È la barriera corallina più famosa e si trova in Australia. Fu 'scoperto' da Jacques Cousteau e si estende per 2.600 chilometri al largo della costa del Queensland. La grande barriera corallina è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità perché è il più grande animale vivente al mondo. Ideale per vedere la grande tartaruga verde e migliaia di pesci!

3. Isole Cayman

In Bloody Bay possiamo immergerci tra le barriere coralline che sembrano prese da un dipinto. Le acque cristalline del Mar dei Caraibi ci permettono di imparare molto sul mondo sottomarino. Nelle Cayman ci sono dozzine di punti di immersione vicino alle coste.

Se stai preparando la tua vacanza e vuoi fare un'attività diversa, l'immersione può essere un'opzione eccellente.

Guarda il video: Egitto, Sharm el Sheikh: le immersioni tra i colori della barriera corallina

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: